• News

    Continua

  • Archivi annuali: 2014

    Benessere soggettivo: un approccio multidisciplinare

    Oltre alla dimensione oggettiva, il benessere presenta anche una dimensione soggettiva, legata alla percezione della propria condizione esistenziale, alla soddisfazione/insoddisfazione per la propria vita e al giudizio sulle prospettive future. Se ne parlerà in un Workshop il 21 ottobre 2014 (ore 9.00-13.00), in U6, Aula Magna.

    Scarica la locandina: Workshop sul benessere soggettivo 21-10-14 Unimib 

    Premio annuale di economia del lavoro ”Ezio Tarantelli”

    Il 12 settembre 2014 presso l’Università di Pisa è stato attribuito a Federico Etro, Silvia Marchesi e Laura Pagani il premio annuale di economia del lavoro “Ezio Tarantelli” per il miglior saggio presentato nel corso del XXVIII Convegno AIEL (Associazione Italiana Economisti del Lavoro) tenutosi a Roma lo scorso anno. Il premio viene attribuito, nel corso di ciascun Convegno Nazionale, all’autore del lavoro presentato nel Convegno dell’anno precedente che si contraddistingue per l’elevato valore scientifico. Il paper premiato è “The Labor Market in the Art Sector of Baroque Rome”. La motivazione del premio riporta che «Il saggio è altamente meritevole del premio Tarantelli innanzitutto per l’idea originale di analizzare il mercato dell’arte per la verifica del funzionamento competitivo di un mercato del lavoro con lavoratori altamente qualificati che producono beni differenziati. Inoltre, lo studio si avvale di un database originale, le cui caratteristiche permettono un’analisi accurata del mercato del lavoro degli artisti, e presenta un uso esperto delle tecniche econometriche. Il saggio dimostra come i mercati del lavoro del passato e di contesti creativi possano suggerire risultati interessanti per la ricerca dei nostri giorni».

    18/06/14 Giorgio Ferrari (Bielefeld University)

    “Continuous-Time Public Good Contribution under Uncertainty”

    Wednesday June 18, 2014 12:00
    Room 372, Building U6, 3rd floor

    Abstract

    We study a continuous-time problem of optimal public good contribution under uncertainty for an economy with a finite number of agents. Each agent can allocate his wealth between private consumption and repeated but irreversible contributions to increase the stock of some public good. We study the corresponding social planner problem and the case of strategic interaction between the agents and we characterize the optimal investment policies by a set of necessary and sufficient stochastic Kuhn-Tucker conditions. Suitably combining arguments from duality theory and the general theory of stochastic processes, we prove an abstract existence result for a Nash equilibrium of our public good contribution game.
    Also, we show that our model exhibits a dynamic free rider effect. We explicitly evaluate it in a symmetric Black-Scholes setting with Cobb-Douglas utilities and we show that uncertainty and irreversibility of public good provisions do not affect free-riding.

  • Lingua/language:

    • Italiano
    • English
  • Calendari seminari